.
Annunci online

Pensieri e Banane
30 novembre 2011
Fatalità
Blitz anti 'ndrangheta, in manette un magistrato calabrese. Che faceva solo il suo dovere. 

Apple: all'asta il documento della sua fondazione. È come tutti gli altri documenti di fondazione, solo che costa molto di più.

Financial Time: i big dell'economia pensano al dopo euro. Anche se non mi entusiasma l'idea di tornare al baratto. 

La Regione Toscana attiva un numero verde per i suicidi. 
È noto che chi sta per compiere l'estremo gesto ha l'esigenza impellente di chiamare qualcuno che lo convinca a non farlo. 

La perizia stabilisce che Breivik non è capace di intedere e di volere. 
E che ha un'ottima mira.

De Magistris a Lavezzi: "Dispiaciuto per il furto, ma capita ovunque". A Napoli. 

Mentre si faceva fotografare, odontoiatra muore a Praga cadendo da un ponte. Tra l'altro fatto malissimo. 

La Gabanelli appare in tv con il gesso: è stata investita sulle strisce. 
Ma andiamo a scoprire chi c'è dietro il racket degli investitori di giornaliste sulle strisce.

Sfregiata con l'acido la moglie di Tabarez. Ora sembra Cavani.

Muore d'infarto. Il fratello non regge il dolore e muore poco dopo. Saputo l'accaduto anche un terzo fratello viene colpito da un attacco di cuore ed è in gravissime condizioni. 
Una tragedia così assurda che quando l'ho letta, ho rischiato l'infarto. 

Shock in Francia, bimbo di 3 anni muore dopo essere stato messo nella lavatrice dal padre. 
L'ennesima morte bianca. Bianchissima. 

Pensavo che fosse difficile trovare qualcosa peggio del programma di Fiorello. 
Poi ho visto Porta a Porta che parla del programma di Fiorello. 

Mancini: 2 anni e 8 mesi per aver stuprato una ragazza conosciuta ad una festa di Ronaldinho. 
Che nel frattempo era chiuso in bagno.

Al Sud diverse città sommerse dal fango. E, come se non bastasse, c'è stato anche un nubifragio. 

Aborto spontaneo per Belen. Prosegue a gonfie vele l'operazione simpatia. 

Uno studio rivela che negli ultimi 20mila anni il Vesuvio si è alzato di 80 metri. Oppure che è sprofondata Napoli. 

Tutto questo ammesso che quello sia il Vesuvio.

ll giorno del ringraziamento, Obama ha salvato la vita a 2 tacchini. 
Per commemorare il gesto, in ogni famiglia ne verrà mangiato uno in suo onore. 

Per Merkel e Sarkozy le riforme di Monti sono impressionanti. Ed anche loro non vedono l'ora di conoscerle. 

Ancora furti ai danni di Servizio Pubblico. 
Se anche tu sei indiganto manda 10 euro intestate ad 
"Associazione Servizio Pubblico presso Banca di credito cooperativo di Roma, via Sardegna 129 Agenzia 105 IBAN: IT V 08327 03239000000002300"

La moglie di Gasparri rivedeva in suo marito Al Pacino. 
E c'è chi in passato lo ha scambiato persino per un ministro. 

Casini apre a Renzi. Che però deve finirla con il porta a porta.

D'Alema: "I primi che utilizzarono il termine casta furono le BR. Me lo ricordo come se fosse ieri. Eravamo a cena". 

Ancora vittime sul lavoro: precaria muore ad Oristano, guadagnandosi un posto fisso. 

Napolitano: "Non sono fatalità". È la cabala. 

Restituiti i gradi alll'ufficiale trovato su un sito per incontri gay "Non è lesa l'immagine della marina". 
Anzi, si è solo rinvigorito uno stereotipo.

Pensieri e Banane
28 ottobre 2011
Riflessioni giusto per capire su che tipo di morto ci si può scherzare

Simoncelli è morto, ce ne siamo accorti tutti. Inizialmente pensavo solo che ad un po' di miei amici fossero cresciuti dei capelli ricci enormi. Poi ho capito che avevano solo cambiato l'immagine del profilo, e lì mi sono insospettito. Negli stessi giorni è morto un attore emergente, tal Damiano Russo, anche lui per un incidente in moto. Quest'ultimo è stato più fortunato: guadagnava ancora troppo poco perché la gente cambiasse la propria immagine del profilo con la sua. O gli didicasse orribili fotomontaggi mentre sfreccia fra le nuvole. O scrivesse messaggi del tipo "Ciao Damiano, mi mancherai <3 <3. by Unokenontihamaiinculatoprimamakmqscosso87".

 

Ma parliamo della soglia di indignazione: altissima. C'è chi ha fatto battute sull'argomento Super Sic, ma poi ha ritrattato. Chi le ha fatte comunque, ed ha perso fan come se fossero piloti di MotoGp (quest'ultima affermazione, ad esempio, vale -5 fan). Naturalmente battute a cui segue sommossa del lettore di altra integrità morale che accompagna il suo sdegno con frasi del tipo: "Non si scherza su questa tragedia! Muori!". Infatti lui non scherza, lo dice serio. Quindi è per lo meno coerente.

Probabilemente è lo stesso utente che quando qualcuno aveva fatto battute sul terremoto di Haiti, aveva accompagnato il suo sdegno con frasi del tipo "Hi hi hi, rido perché è lontano".

 

Puoi guardi i funerali, vedi la cerimonia, senti frasi del tipo "Simoncelli, ora sei sul podio più alto". E pensi,"Cazzo, ma è una battuta!". E fa pure cacare. E allora ci si interroga sul perché qualcosa suscita indignazione, ed altro invece tenerezza. Credo di aver capito: se muore uno famoso e vuoi scherzarci su, lo puoi fare. L'importante è che lo fai con una faccia triste.   

Pensieri e Banane
13 ottobre 2011
L'imbarazzante vicenda della gommosa del premier

Oggi il sito di Repubblica.it dedica una intera galleria fotografica a degli scatti decisamente scomodi. Il premier viene beccato, in una drammatica sequenza di immagini, mentre non solo apre un pacchetto di gommose nell'aula della Camera, ma ne mette in bocca addirittura una.

Può quest'uomo essere il nostro premier? Può un uomo che mangia gommose essere la nostra guida in un momento così tragico per la nostra economia? Può un uomo della sua età mangiare gommose? Non faranno male ai denti? Ma ha ancora i suoi denti? 

È l'ennesimo scandalo, l'ennesima brutta figura che il nostro premier ci regala e che ci fa fare davanti agli occhi di tutto il mondo. 
Non si può certo restare a guardare tutto questo. Va dato un segnale, un segnale forte: mandate anche voi la vostra foto con una gommosa in bocca a Repubblica.it. Solo così potremo dire "Basta"!




Pensieri e Banane
14 settembre 2011
Capolavoro
Frosinone, salta una fabbrica di fuochi d'artificio. 
Il bilancio è di cinque morti ed un centinaio di spettatori incantati.

Il Papa dai disoccupati: "Hanno dato pietre al posto del pane". 
Il pane sta finendo. Esiste qualcuno che lo sappia moltiplicare?

Goteborg, sventato attentato in un festival di arte contemporanea. Capolavoro!

(L'opera resterà esposta per una settimana)

Santoro parte con una nuova trasmissione su Sky "Andare a La7 avrebbe significato stare dentro un recinto". 
E le pecore che lo seguono sono troppe.

Dopo otto ore alla Playstation bimbo finisce in ospedale. Ma non riesce a sconfiggere il medico.

Manovra: scendono in piazza i disabili. In cerca di qualcuno che gliela spieghi.

"Stop al circo politico" ha detto Obama in equilibrio su un monociclo.

Sulla lapide di Nassirya ci sono anche nomi di sopravvissuti. 
Farli aggiungere dopo sarebbe costato il doppio. 

D'Alema mette in vendita la barca. Ora gli piacerebbe dedicarsi alla politica. 

USA, scoperto donatore di sperma con 150 figli. Ma non può vederli.

Brasile: muore dopo 42 masturbazioni di fila. Annegato. 

(Ma chi le ha contate?)

Il Pd si indigna per la barzelletta di Sacconi: le suore non si toccano. E su questo avrei i miei dubbi.

"Tutto il mondo pensa che la rovina sia lui". 
Dice Bersani su Berlusconi. confermando che tutto il mondo non conosce Bersani. 

Il premier incontra il presidente del Consiglio Ue Van Rompuy: "Sono qui per rassicurare le istituzioni europee. Resto solo oggi." 

Pisapia sull'Expo "Alzeremo un muro contro la Mafia". Così si possono appoggiare.

Gli esponenti del PD scendono in piazza con i lavoratori. È strano come certe battaglie uniscano persone così diverse. 

Sciopero. La Cgil riempie le piazze. Anche se è tutto merito del governo. 

La Camusso canta "Bella ciao". Ma la platea non può ricambiare.

La Canalis si spoglia per gli animali. Come quando stava con Vieri.

Poi dice: "In amore sono uno zerbino". Peccato, me la immaginavo rasata.

I nostri antenati fecero sesso con l'uomo di Neanderthal. 
Facendo di Neanderthal il primo cornuto gay della storia. 

Egiziano musulmano tenta di soffocare la figlia non più vergine. 
Ehi, ma quella non è la bocca! 

Ustica, i famigliari riceveranno 100 milioni dai ministeri. 
Ora non pretenderanno anche la verita?

(Sì, ma ora chi ripaga noi di anni di documentari di Minoli?) 
Pensieri e Banane
26 agosto 2011
Lost dogs
Usa, labrador veglia la bara del padrone morto. Sperando di poterla sotterrare in giardino.

Steve Jobs lascia la mela. Che verme. 

Il neonato è deforme, la madre lo butta di sotto. Sperando che si aggiusti.

Punta un'arma giocattolo contro un carabiniere, lui lo uccide. 
Poi sorride alle telecamere.

Allarme: gli abiti di alcune grandi marche sarebbero tossici. Come i loro padroni.

Frattini annuncia: "È finita l'epoca della dittatura". Ma si riferiva alla Libia. 

La Russa: "Gheddafi ha le spalle al muro, ma non è ancora finita!". 
Sfoggiando il suo noto ottimismo. 

In Libia Piazza Verde diverrà Piazza dei Martiri. La Lega si oppone.

Tripoli, i ribelli verso il centro. Casini in vista.

I cecchini del Rais sparano sui bambini. Che tra l'altro sono i più difficili perché non stanno mai fermi.

Napoli, i lavori in un museo si interrompono perché infestato dai fantasmi. Per una volta che volevano lavorare.

Squalo stacca entrambe le braccia ad un bagnante. 
Il tipico animale che se gli dai un dito...

Un bambino ha chiesto al Papa: "Se Dio e' buono perche' io ho il cancro?". 
La risposta verrà data stasera, su Radio Maria.

USA, donna poliziotto si accanisce contro un uomo di colore. Voleva indietro il manganello.

Berlusconi: "Il mio cuore gronda sangue". Emorroidi?

Catania. Arriva la polizia durante un summit di mafia. 
Le classiche amichevoli estive.

A Madrid va in scena la giornata mondiale della gioventù. Special Guest: un vecchietto di 81 anni.

Dopo giorni di caldo afoso, durante il discorso del Papa sulla folla si abbatte un nubifragio. Miracolo.

Torino, ritrovato in un bosco il cadavere di un informatico. 
Lì ti becchi i peggiori virus. 

Torino, in un bosco si è spento un informatico. 
Non c'è stato verso di riavviarlo. 

Forse lanciato da un'auto in corsa il neonato scomparso. E per di più da un cavalcavia. 

Forse lanciato dal finestrino di un'auto il neonato scomparso. 
Non mangiava la minestra. 

Neonato lanciato da un'auto in corsa. Sempre meglio che lasciarlo alle suore. 

Forse lanciato da un'auto in corsa il neonato scomparso. 
Centrare il cassonetto non dev'essere stato semplice.


(Tutto quello che è scritto in questo post non fa ridere, ma ha l'unica utilità di resuscitare questo blog ormai in decadenza perenne. Pertanto queste battute perse per strada in questa estate sono soltanto una serie di minchiate. E comunque mi dissocio)
sfoglia
ottobre