.
Annunci online

Ammaccature Mentali
15 dicembre 2011
Politically correct
Firenze, un uomo da' la caccia ai senegalesi. Tra l'altro fuori stagione. 

Il killer era un estremista di destra, che ha ucciso due senegalesi e si è tolto la vita. 
E tutto questo perché? Perché avrebbe voluto la pelle nera. 

I senegalesi sono scesi in piazza in preda alla rabbia. Per tranquillizzarli, la polizia gli ha mostrato il cadavere dell'assassino. Non credevano che avesse la faccia da scemo. 

È aperto il dibattito sul perché della strage. 
Sono tante le cause che possono averci portato a questo: pazzia, clima politico xenofobo, estremo razzismo, merce scadente. 

La comunità senegalese dice unanime: "Ora chiarezza". Più o meno la stessa cosa che diceva Michael Jackson ad inizio carriera.

Renzi: "Incontrerò la comunità senegalese". Penso che sia questo che ha spinto i senegalesi a scendere in piazza mossi dalla rabbia.

Casseri probabilmente era in stato confusionale. Forse era convinto di trovarsi in un poligono. E lì, se trovi una sagoma nera, c'è una sola cosa da fare. 

Intanto Casa Pound chiede un incontro alla comunità senegalese. Possibilmente a porte chiuse.

Casa Pound che cerca di smarcarsi da Casseri: era solo un simpatizzante e non un loro rappresentante. Non si può fare di tutta un erba un fascio. Magari si potesse.
Ammaccature Mentali
26 settembre 2011
Proposte e rifiuti
Napoli, i rifiuti tornano in centro. "Ci siamo persi qualcosa?"

Pescara. Bambina muore travolta da una statua raffigurante un equilibrista, di dubbia bravura.

Trovato il gene della SLA. 
E pensare che è sempre stato lì, immobile.

Napolitano: "Chi parla di secessione è fuori dalla storia e dalla realtà". 
Fosse vero.

Lampedusa: tunisini danno fuoco al centro di accoglienza. Faceva freddo.

Esonerato Gasperini. Decisivo l'ultimo gioco di parole sui titoli della Gazzetta.

Nessun rispetto per il ricordo in Sicilia: verrà costruita una discarica nel luogo dove si suicidò Peppino Impastato. 

Nel luogo dove fu ucciso Peppino Impastato verrà costruita una discarica. 
Ma parliamone fra qualche anno: ora siamo troppo occupati con il ritrovamento delle intercettazioni del premier.

Roma, un pregiudicato viene sparato alle gambe. 
Ora avrà bisogno di un accompagnatore coatto.

Breivik dalla cella: "L'isolamento è una tortura". 
Quando fra 21 uscirà, potrebbe impazzire e fare una strage.

Afghanistan, continua il lento rimpatrio dei militari italiani.

Dopo il declassamento, Bersani convoca i dirigenti locali del PD: "Cosa non facciamo oggi?" 

È una calabrese la vincitrice di Miss Italia nel Mondo. 

ONU i palestinesi chiedono di essere riconosciuti. Ma per me rimangono tutti uguali. 

Marrazzo: "Mi sono dimesso, ma non dalla vita". In giù.

Napolitano: "Servono comportamenti adeguati alla crisi". 
Dai, vestiamoci tutti da straccioni.

Berlusconi avrebbe infilato un crocefisso fra i seni di Nicole Minetti. 
E, chinato il capo, aspirò. 

La critica si divide sull'Arcuri. Metà sopra e metà sotto.

Berlusconi avrebbe infilato un crocefisso fra i seni di Nicole Minetti. Quando la passione ti prende...

L'Arcuri rifiutò di fare sesso con Berlusconi per condurre Sanremo. 
Ora bisogna capire chi si è trombata per fare tutte quelle fiction. 

La Rai boccia l'accordo e Parla con me non andrà in onda. 
C'è così tanta indignazione che sembra quasi un bel programma.

Il giudice blocca la messa in onda di "Baila!": copia il format di "Ballando con le stelle". 
Giustissimo. Anche se non capisco perché Tg1 e Tg4 continuino ad andare entrambi in onda.

Scoperta una fossa comune a Tripoli. Infatti la notizia non è interessata a nessuno. 

In Arabia Saudita via libera alle donne in politica. Riservati dei comodissimi posti sotto i banchi del consiglio. 

Negli Emirati Arabi per la prima volta una donna entra in parlamento. "Ma qui è tutto in disordine!"

La messa in discussione della teoria di Einstein apre nuovi inaspettati scenari. 
Presto, una delorean.

I Rem si sono sciolti. 
Infondo non è la fine del mondo. E lo sappiamo.
Ammaccature Mentali
6 settembre 2011
Palle al piede
Nata Mia, la figlia della Marcuzzi e DJ Francesco. Grazie al bifidus.

Gli azzurri visitano il carcere, ovazione per Balotelli. Al grido di "Uno di noi".

La nazionale visita il carcere. Per capire come si può dare il meglio di se palla al piede.

Il Sudafrica sostituisce Pistorius nella staffetta 4x100. 
È bastato dirgli "gambe in spalla".

Caso Penati, il PD è durissimo: "Il governo ha fallito, si dimetta". 

De Magistris: "Il PD non poteva non sapere". Ma li hai visti?

Sinead O'Connor cerca fidanzato con un messaggio sul web. Le consigliamo di usare solo foto di repertorio. 

Sinead O'Connor dice di aver iniziato a usare frutta e verdura per soddisfare le sue pulsioni sessuali. 
Probabilmente c'è un'anguria che non è più uscita.

Marocchino frustava la figlia di 17 anni perché aveva comportamenti troppo occidentali. 
E lei ha dovuto godere in silenzio.
  
Inquinamento fiume Dora: i pesci acquistano sia organi sessuali maschili che femminili. 
Non credevo che anche fra i pesci ci fosse il problema della prostituzione.

Sparisce il cane della Brambilla. Bisognerà trovare un altro Ministro.
   
La manovra toglierà l’accompagnamento a 38mila persone down. 
Sperando che non se ne accorgano.

Con le modifiche alla manovra il Governo è riuscito a non mettere le mani nelle tasche degli italiani. 
Ma solo un dito nel culo.

Salta anche la norma sulle pensioni ed il buco si allarga. "Sì, ancora".

Formigoni: "Non buttiamo a mare l'intelligenza di Tremonti". Secondo me galleggia.

Russia, invita un gay a cena e se lo mangia. Mai dire ad un altro uomo "mi vuoi sentire dentro?" 

Russia, invita un gay a cena e se lo mangia. Gli piacciono gli uomini.

Roma, bambino lasciato abbandonato alla stazione Termini. 
Per sicurezza avrebbero dovuto farlo brillare. 

Bergamo, muore travolta dall'albero tagliato dal marito. Che in una sola mossa ha fatto fuori tutti i rami secchi. 

Misseri scrive un libro su Sarah. Ed ha già pronta una seconda versione.
Ammaccature Mentali
21 luglio 2010
Scherzi a parto

È povera, le tolgono il figlio subito dopo il parto. La donna si dispera: "Vendendolo a pezzi ne avrei ricavato molto di più".

È troppo povera quindi  le tolgono il figlio. Così è rimasta pure senza cena.

Subito dopo il parto, una giovane madre in difficoltà economiche si è vista sottrarre il figlio, dal Tribunale. L'hanno sostituito con un più confacente neonato extracomunitario.

È troppo povera, le tolgono il figlio subito dopo il parto. E lo sostituiscono con uno usato.

È povera, le tolgono figlio dopo parto. Coraggio, dai, guarda il lato positivo: vacanze libere!

Una giovane in difficoltà ha partorito e le hanno portato via il figlio subito dopo il parto. Sempre più crudeli "gli altri" di Lost.

È povera, le tolgono figlio dopo parto. Ora... cane in autostrada... poi: ferie!

È  povera e le tolgono figlio dopo parto. Però le rimangono 2 tette enormi.

Trento: È povera e le tolgono il figlio appena dopo il parto.
Trento: Una macelleria del posto ha un ottimo nuovo ingrediente per gli hamburger.

È povera: le tolgono il figlio dopo il parto. Potevano farlo prima, ma perchè togliersi il gusto di vederla soffrire?

Della giovane non si conosco le generalità, i giornali, per rispettare la privacy, la chiamano "la stracciona".

Le tolgono il figlio perchè è troppo povera. E non sa fare bene i pompini.

Giovane madre partorisce figlio, ma è troppo povera e le viene sottratto. Fossimo stati 2000 anni addietro ora avremmo un nuovo idolo.

È troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. È troppo ricca: le ammollano figlio di una povera.

Guadagna 500 euro al mese, gli tolgono il figlio appena partorito. Fortuna che non era nullatenente: l'avrebbero soppressa.

La madre potra rivedere il bambino solo fra 8 mesi. Ma solo se avrà tenuto lo scontrino.

È troppo povera e le tolgono il bambino. Forse glielo restituiranno quando lui avrà 9 mesi. E potrà andare a cucire i palloni in Niger.

È troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. appena verificato che non è negro.

È troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. Il bimbo, per protesta, caca dappertutto.

È troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. Così impara a non abortire.

L'avvocato della donna è andato su tutte le furie. Un po' per la decisione che ha preso il giudice, un po' perchè lei non gli ha pagato la parcella.

Madre povera partorisce bambino. L'ennesimo caso di malasanità.

E' troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. Lei, per ripicca, ne fa un altro e lo abortisce.

Tra le motivazioni della sentenza: "La madre del bambino è così povera da non potersi permettere neanche un preservativo".

Ad una giovane madre è stato tolto il bambino siccome è troppo povera. "Non lo era prima di diventare mia cliente" la giustifica l'avvocato.

E' troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. Quest'anno la rottamazione è davvero selvaggia.

È troppo povera, le tolgono il figlio. E lo sostituiscono con un figlio benestante.

"Il fatto quotidiano" : "Madre è troppo povera. Figlio tenta la fuga, aiutato da un Giudice."

La madre era così povera che 9 mesi prima non aveva neanche le mutande.

E' troppo povera, subito dopo il parto le tolgono il figlio. Dal cestino delle offerte.

Lei è povera così le sottraggono il figlio. La donna ha un reddito di circa 500 euro al mese. Non c'è pace per Nathan Briatore.

E' troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. La poverina si difende: "non ho mai nascosto a nessuno la cosa. Ho disseminato di indizi il mio blog. Sono solo citazioni"

È troppo povera, le tolgono il figlio dopo il parto. Ma le hanno lasciato le smagliature.

 [Autori: Archi il Leone, Asc, Castorovolante, Kra, Orio, UomoMordeCane]




permalink | inviato da archi il leone il 21/7/2010 alle 16:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Ammaccature Mentali
17 maggio 2010
L'amore in tutti i loghi

Domani 18 maggio verrà presentato il nuovo logo della Rai. Eccone una piccola anteprima:


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. rai berlusconi televisione mediaset

permalink | inviato da archi il leone il 17/5/2010 alle 10:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre